(g.l.) A Grado oggi ci sarà la Benedizione del mare, fonte di vita, sotto tutti i suoi aspetti, per la comunità. E la cerimonia avverrà durante la processione pomeridiana, con la statua della Madonna degli Angeli, che attraverserà oltre alle vie principali della città balneare anche il Lungomare Nazario Sauro.
Anche Grado oggi, come tante altre località in Friuli Venezia Giulia, festeggia infatti la Madonna del Rosario, ma anche la Giornata del Ringraziamento per la stagione estiva, come ha annunciato domenica scorsa monsignor Paolo Nutarelli, quando ha accolto solennemente in Chiesa la venerata statua. «Vogliamo, quindi, dire grazie per questa stagione – ha scritto l’arciprete su “Insieme”, il foglio informativo della Parrocchia isolana – fatta di incontri e di relazioni, di lavoro e di riposo, di sogni realizzati ma, anche, di difficoltà che dovrebbero aiutarci a crescere nel senso di Comunità e solidarietà».
Festa grande, dunque, che comincerà con la Messa solenne celebrata stamane, alle 10, nella Basilica di Santa Eufemia e che sarà animata per l’importante occasione dalla Corale Orchestrale “Santa Cecilia”. Quindi, nel pomeriggio, la seconda parte della tradizionale ricorrenza con la processione, alle 15, con l’antica immagine della Madonna degli Angeli che per tutta la settimana è stata esposta nel presbiterio per l’omaggio dei fedeli. La quale si snoderà al termine della Supplica alla Madonna di Pompei. Punto centrale del rito sarà, come detto, il passaggio del corteo sulla diga dove avverrà la Benedizione del mare suggellando così, dal punto di vista religioso, la stagione estiva che ormai anche a Grado si è appena conclusa.

 

—^—

In copertina, l’antica immagine della Madonna degli Angeli e qui sopra il suo arrivo in Basilica domenica scorsa.

 

Visits: 235

, , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento