Nata dall’esperienza di CasaViola – Associazione de Banfield e dal rapporto continuo con i caregiver e i loro bisogni, dallo scorso anno a Trieste ha preso corpo la “Caregiver Academy” percorso formativo/informativo che si rivolge alle persone che si prendono cura di un familiare con demenza. Questa “Accademia dei Curacari” riparte adesso con una programmazione online, proponendo sei moduli di intervento che tracciano una panoramica dei diversi aspetti coinvolti nell’assistenza alla persona con demenza: dalle informazioni iniziali sulla malattia, alle strategie per affrontare i disturbi psicologici e comportamentali più frequenti, alla modalità più adatta di comunicazione, a consigli pratici per la cura della persona, fino alla definizione di strumenti di tutela giuridica come l’amministrazione di sostegno. Non si trascura neanche l’argomento centrale nel lavoro di CasaViola, il sostegno ai caregiver nella gestione dello stress.

Nel tempo, questo percorso ha dimostrato tutta la sua utilità, tanto che viene ripetuto ciclicamente nel corso dell’anno, per dare a più persone possibili l’accesso a informazioni pratiche, complete, importanti. L’emergenza sanitaria in atto da alcuni mesi ha interrotto momentaneamente questa ciclicità, anche se non si è fermata mai l’attività di sostegno individuale. È stato adesso necessario ripensare, assieme a tutto il corpo docente, i tutor e i collaboratori, i contenuti e la forma della “scuola” per venire incontro alle richieste dei tanti caregiver. Ha preso così forma la Caregiver Academy on line che conserva intatta la sua programmazione e lo staff docente coinvolto.

Il terzo ciclo di quest’anno si svolgerà interamente su piattaforma digitale mantenendo la sua struttura e gli argomenti trattati. Oggi 11 maggio, alle 17.30, in programma il primo webinar introduttivo, dal titolo “Alzheimer e demenze: sintomi e cause”. Sarà possibile seguire gli interventi via smartphone o via computer in una formula di videoconferenza interattiva per permettere un dialogo tra relatori e partecipanti.
Chi fosse interessato a partecipare può prenotarsi via posta elettronica mandando un messaggio a casaviola@debanfield.it o telefonando allo 040 362766 dalle 10 alle 12. Verrà subito contattato per l’accesso alla piattaforma, con tutte le istruzioni necessarie. Per chi ne avesse la necessità, è possibile rivolgersi al “tutor informatico” che potrà seguire passo passo l’attivazione del servizio.

—^—

In copertina e all’interno, mostra sull’Alzheimer nelle foto di Lisa Zanchettin e Costanzo.

Hits: 49

, , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento