Nuova tappa per il consiglio itinerante di Confcooperative Pordenone, che di volta in volta tiene le sue riunioni nella sede di una delle cooperative aderenti. Questa volta è toccato alle Cooperative Agricole di Castions di Zoppola, una realtà che compie 60 anni e che è punto di riferimento non solo per la comunità locale con il suo punto vendita e bar, ma anche per l’area vasta, visto che con i suoi forni rifornisce di prodotti di panificazione e pasticceria altre realtà della distribuzione alimentare.
A presentare la cooperativa il presidente Umberto Scodeller, durante i lavori guidati dal presidente di Confcooperative Pordenone Luigi Piccoli e dal direttore Mauro Bagnariol. Presente anche don Flavio Martin, assistente spirituale di Confcooperative Pordenone.
“Ancora una volta – ha commentato, al termine dei lavori, Piccoli – la formula del consiglio itinerante ha confermato la sua valenza, permettendoci di dialogare con una delle nostre realtà aderenti e conoscerla a fondo. Le Cooperative Agricole di Castions si distinguono per il proprio attaccamento alla comunità da cui sono nate e ai valori delle radici mutualistiche”.
I consiglieri di Confcooperative Pordenone hanno poi proseguito con le decisioni all’ordine del giorno. “I lavori – ha concluso Piccoli – sono stati molto proficui, visto che il consiglio tra i vari punti all’ordine del giorno ha approvato il bilancio 2022 e il regolamento del gruppo Giovani imprenditori cooperativi, nonché l’adesione ai costituendi Distretti del Commercio sul territorio provinciale”.

—^—

In copertina, il presidente Umberto Scodeller che, qui sopra, è con Piccoli e Bagnariol di Confcooperative Pordenone.

Hits: 3

, , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento