A Tomba di Mereto si parla di utilizzo di Internet sicuro e cosciente. L’appuntamento è fissato per domani, 25 maggio, alle 20.30 nella sala convegni della ex Latteria (piazza Dalmazia), dove si terrà l’incontro dal titolo DIRE, FARE… NAVIGARE. IL WE TRA REGOLE, LIMITI, RISCHI E OPPORTUNITÀ. L’appuntamento fa parte del progetto FaSÌN.net (Famiglie Sicure Insieme nella rete), realizzato dall’associazione Aps Klaris, che consiste in una serie di percorsi formativi, educativi e informativi sui temi della cittadinanza digitale allo scopo di promuovere un uso sicuro e consapevole del web.
L’incontro, introdotto da Marco Stolfo di Radio Onde Furlane, sarà condotto da Maria Lipone, avvocata e psicologa dell’associazione Mec, che affronterà il tema specifico delle regole del web. FaSÌN.net è strutturato in quattro azioni: incontri e conferenze tematiche come quella che si tiene a Tomba di Mereto, una tavola rotonda conclusiva prevista il prossimo 1° giugno a Tavagnacco, una serie di laboratori formativi per ragazze e ragazze dai 10 ai 13 anni, che hanno avuto luogo a Martignacco, e un ciclo di trasmissioni radiofoniche, sulle frequenze di Radio Onde Furlane (90.0 Mhz, 90.2 Mhz e 105.6 Mhz e in streaming.
FaSÌN.net è realizzato dall’Aps Klaris, con la collaborazione dell’associazione Mec (Media Educazione Comunità) e della cooperativa Informazione Friulana, con il patrocinio delI’Università di Udine e dei Comuni di Bicinicco, Carlino, Caprivai, Martignacco, Mereto di Tomba, Pagnacco, Premariacco, Tavagnacco e Valvasone-Arzene e con il finanziamento della Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia con risorse statali del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Ulteriori informazioni in rete: klarisweb.wordpress.com e www.facebook.com/AssociazioneKlaris.

 

Hits: 37

, , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento