di Gi Elle

Dall’etica nello sport all’impegno per contrastare la violenza contro le donne: Casarsa della Delizia si distingue in questi giorni per le sue iniziative a carattere sociale. Così, accanto all’incontro odierno su giovani e pratica sportiva, si sta mettendo a punto l’organizzazione di una serie di proposte a difesa dell’universo femminile. Ecco le due iniziative richiamate in sintesi:

GIOVANI E SPORT – L’attività sportiva come “strumento” per la crescita dei giovani e la loro formazione: oggi nella sala consiliare del palazzo municipale Burovich de Zmajevich, alle 20.30, si terrà l’annunciato incontro “Etica e sport – crescita educativa nell’attività sportiva”. Un appuntamento che rientra nel programma comunale per il 30° anniversario della Dichiarazione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza dell’Onu e che è dedicato ad allenatori, genitori, giovani e adulti che hanno un ruolo educativo nei confronti di bambini e ragazzi. Interverranno Luca Grion (professore associato di filosofia morale all’Università di Udine, maratoneta e collaboratore del blog La Repubblica dei runner), Lucio Bortolussi formatore nazionale di mini basket della Federazione italiana pallacanestro, Fabio Fabbro professore di scienze motorie, Riccardo Bonadio tennista professionista e Michele De Agostini difensore del Pordenone Calcio in serie B. Ingresso libero.

DONNE E ONU – Tre appuntamenti per ricordare che bisogna, sempre, essere #uniticontrolaviolenzadigenere: l’assessorato comunale alle Pari opportunità e Politiche giovanili ha ufficializzato il programma di eventi legati alla Giornata internazionale per il contrasto della violenza contro le donne dell’Onu. Programma che avrà come momento significativo la cerimonia di consegna alla comunità, sia nel capoluogo che a San Giovanni, di due panchine rosse. Si parte sabato 23 novembre, alle 21, nel Teatro comunale Pier Paolo Pasolini con “Parole contro il silenzio”. Si tratta della rappresentazione, con ingresso libero, a conclusione del laboratorio teatrale promosso dal Progetto Giovani e condotto dall’attrice e regista Norina Benedetti. Lunedì 25 novembre in via Versutta a San Giovanni, alle 16.15, e in piazza IV Novembre a Casarsa, alle 16.45, ecco “Panchine rosse contro il silenzio”. Venerdì 29 novembre alle 18, nel Ridotto del Teatro comunale momento conclusivo con il convegno “Un territorio che educa e ascolta. Buone prassi per costruire scenari futuri”.

—^—

In copertina, particolare della locandina del convegno sullo sport di oggi a Casarsa.

Hits: 50

, , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento