Due invitanti proposte naturalistiche domenica prossima, 21 agosto,  in Friuli rivolte agli adulti e ai giovanissimi, sulle montagne sopra Attimis e intorno al lago di Cornino, in Comune di Forgaria. Vediamo, allora, in dettaglio di che cosa si tratta.

ATTIMIS – Scoprire, assieme a guide esperte, le Valli del Torre e del Natisone, tra vette, acque, foreste e storia: prosegue il progetto turistico I Sentieri della Pro Loco, all’interno di Montagna 365 di PromoTurismoFvg, che trova in questa parte del territorio regionale la collaborazione di 13 Pro Loco le quali, coordinate dal Consorzio Pro Loco Torre Natisone – Tor Nadisôn – Ter Nediža, sono pronte a offrire agli escursionisti emozioni uniche in angoli più o meno conosciuti del territorio. Coorganizzatori Wild Routes e ForEst.
Prossimo appuntamento domenica 21 agosto Panoramica delle Cime. Escursione sui sentieri curati e mantenuti dalle Pro Loco di Subit per scoprire tradizioni ed angoli nascosti del territorio. Da Subit entriamo in punta di piedi nei boschi delle Agane, misteriose creature delle vallate friulane. Il monte San Giacomo darà il via a un’entusiasmante traversata in cresta lungo la Panoramica delle Cime, con vedute sulle Prealpi e sulla Pianura friulana. Al termine dell’escursione ci sarà la possibilità di riprendere le forze assaporando i prodotti locali presso un ristoro organizzato dalla Pro Loco.
Guida: Angelo Sinuello
Difficoltà: Media (6km per 300m di dislivello), adatto a bambini dagli 8 anni in sù.
Durata: 3 ore
Ritrovo: ore 8:30 a Subit di Attimis presso la Chiesa (https://goo.gl/maps/3DwisrFwn2vqQ6Zq5); partenza ore 9:00.
Equipaggiamento: vestiti adatti alla stagione, scarpe da trekking, giacca a vento, acqua, snack, crema solare, cappello/foulard, bastoncini da trekking (consigliati).
Prezzo: 15€ intero / 7,50€ ragazzi 12-18 anni accompagnati / gratis <12 anni accompagnati / Gratis Fvg Card.
Prenotazione obbligatoria entro le 18.00 del giorno precedente l’escursione al cell 3334564933 o torrenatisone@virgilio.it

(Foto Sinuello)

FORGARIA – “Notte da esploratori”, domenica 21 agosto, alla Riserva naturale regionale del lago di Cornino, che offrirà ai bambini e ragazzi dai 7 ai 12 anni la possibilità di vivere un’esperienza inedita – si tratta della prima edizione della proposta – e appassionante, alla scoperta delle creature che si manifestano con il buio.
Muniti di torce frontali e accompagnati da guide esperte, i piccoli si immergeranno in un viaggio tra miti e leggende, in un’esperienza all’insegna dell’attenta osservazione e dello spirito di squadra, in un contesto green particolarmente stimolante a livello psicomotorio: sfidando l’oscurità potranno individuare e ammirare i tesori nascosti della natura di Cornino, prezioso scrigno di biodiversità.
L’avventura inizierà alle ore 20 e le attività si protrarranno per circa due ore: la partecipazione è gratuita, ma è suggerita la prenotazione, effettuabile all’indirizzo centrovisite@riservacornino.it o al numero 0427.808526.
Per qualsiasi ulteriore informazione, lo staff della Riserva (che accompagnerà i ragazzi per tutta la serata) è disponibile sia sui canali telefonici e informatici ufficiali della struttura sia, naturalmente, al Centro visite.

—^—

In copertina e qui sopra piccoli esploratori sul lago di Cornino nel Comune di Forgaria.

Hits: 87

, , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento