Un’esperienza unica a favore della propria comunità impegnandosi in iniziative volte alla promozione del patrimonio artigianale del proprio territorio: la Pro Loco di Casarsa della Delizia ricerca volontari per il Servizio civile universale da impiegare a partire dal prossimo mese di aprile. Attraverso il nuovo progetto “Artisti e artigiani di ieri, oggi e domani per una nuova cultura glocal Friuli Venezia Giulia” promosso dal Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia, l’associazione casarsese è alla ricerca di tre giovani volontari di un’età compresa tra i 18 e i 28 anni.

“Anche quest’anno aderiamo al bando per il Servizio Civile Universale, perchè crediamo si tratti di un’occasione unica per i nostri giovani – fa sapere Antonio Tesolin, presidente della Pro Loco -. Ci sono tre posti disponibili per altrettanti giovani che potranno mettersi al servizio della loro comunità. Un’esperienza utile per il loro futuro, in quanto diventerà un vero banco di prova per il lavoro di un domani ed un importante momento di crescita e confronto con gli altri volontari che fanno parte della nostra associazione. Per noi del direttivo, questi giovani sono portatori di nuova linfa, nuova energia e siamo pronti ad accogliere le loro idee per la valorizzazione e promozione delle attività artigianali del nostro paese, seguendo la progettualità del bando in corso”.
Le iscrizioni sono già aperte. Come detto, per partecipare, sarà necessario avere avere tra i 18 e i 28 anni di età. Nei 12 mesi del servizio i volontari potranno partecipare attivamente alla vita associative della Pro Casarsa, ponendosi al servizio della comunità. Il Servizio civile universale prevede un impegno di 25 ore settimanali 6 giorni su 7, anche festivi, con assegno mensile di 439,50 euro. L’avvio del progetto è previsto per la primavera del 2021.Per iscriversi i candidati dovranno avere il diploma quinquennale e non aver già svolto il servizio civile e non vantare rapporti di lavoro con il sodalizio per il quale opereranno.

Iscrizioni entro l’8 febbraio prossimo, alle ore 14, in sola modalità online (https://domandaonline.serviziocivile.it) utilizzando il proprio codice Spid (per sapere come ottenerlo basta cliccare www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid). Una sola domanda presso un unico ente, pena l’esclusione. I cittadini appartenenti ad altri Paesi dell’Unione Europea o extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia, potranno accedere alla piattaforma attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento. Nella sezione “Selezione volontari” del sito www.serviziocivile.gov.it e in www.scelgoilserviziocivile.gov.it sono presenti tutte le informazioni per meglio orientare coloro che sono interessati a partecipare.

Per ogni informazione sul bando nelle Pro Loco e Consorzi Pro Loco del Fvg si può contattare la Segreteria Regionale Pro Loco FVG allo 0432.900908 o scrivere a serviziocivile@prolocoregionefvg.it. Tutte le info sono inoltre disponibili sul sito web www.prolocoregionefvg.it

 

Hits: 146

, , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento