CCC Holdings Europe Spa, società con sede in Italia, specializzata in refrigerazione, condizionamento, ventilazione, riscaldamento (HVACR), chiude il 2021 con due importanti acquisizioni internazionali, realizzate attraverso la controllata Roen Est di Ronchi dei Legionari. Entrano infatti nel gruppo le due realtà spagnole Kobol e Arctic: la prima, azienda storica fondata nel 1968, è tra i leader tecnologici europei nei gas cooler, condensatori, dry cooler, evaporatori e unità condensanti. Arctic, fondata nel 1997, è punto di riferimento nella refrigerazione industriale con refrigerante ammoniaca e nei prodotti commerciali per il condizionamento dell’aria.

«Siamo orgogliosi di dare il benvenuto a Kobol e Arctic e ai loro team nel nostro gruppo – commenta Greg Deldicque, presidente e amministratore delegato di CCCHE –. Con prodotti specializzati per refrigeranti naturali, con tecnologie all’avanguardia e oltre 50 anni di esperienza, Kobol e Arctic sono perfettamente in linea con i nostri obiettivi sempre più focalizzati verso soluzioni naturali ed efficienti dal punto di vista energetico per i nostri clienti. Queste due acquisizioni consolidano il nostro ingresso nel mercato spagnolo, dove il gruppo sarà quindi presente anche con le soluzioni delle controllate Roen Est ed Enex. Proseguiamo quindi nel piano di espansione aziendale che prevede l’acquisizione da otto a dieci società nel periodo 2020-2023, con l’obiettivo di creare un gruppo con oltre 300 milioni di euro di ricavi».
CCCHE investe nel controllo di società HVACR europee con ricavi compresi tra 10 e 150 milioni di euro: l’imprenditore Greg Deldicque, veterano del settore, è alla guida del gruppo supportato dai consulenti senior Didier Da Costa ed Eric Parrot. Oltre a Deldicque e ai suoi soci, Italmobiliare Spa, Luca e Alberto Pretto, fa parte degli investitori in CCCHE il gruppo guidato da Banor SIM oltre a FIEE, il Fondo Italiano per l’Efficienza Energetica. CCCHE ha completato il proprio aumento di capitale nel dicembre 2020, toccando i 75 milioni di euro ed è già in fase avanzata di trattativa per altre potenziali acquisizioni che potrebbero concretizzarsi nei prossimi sei mesi.

Daniel Manas, Ceo e leader di Kobol: «Con CCCHE siamo all’inizio di un nuovo capitolo nella storia di Kobol: ci consentirà di espanderci rapidamente sia all’interno che al di fuori della Spagna, sfruttando la nostra forte storia e le relazioni con i clienti. Data la complementarità dei portafogli di prodotti, sono entusiasta delle prospettive che questa alleanza offre ai nostri clienti, ai nostri fornitori, alla nostra azienda e ai nostri dipendenti».
Antonio Alemany, fondatore e Ceo di Arctic: «CCCHE offre il supporto di cui Arctic ha bisogno per crescere. Sento che siamo all’inizio di un nuovo capitolo nella storia di Arctic, che potrà ora svilupparsi rapidamente sul mercato locale ed estero. Vorrei anche ringraziare i nostri clienti, fornitori e dipendenti per averci supportato per più di 20 anni e per aver contribuito a rendere possibile questa entusiasmante partnership con CCCHE».

—^—

In copertina, ecco la sede della Roen Est a Ronchi dei Legionari.

 

Hits: 41

, , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento