Una scelta difficile, ma obbligata, quella che hanno dovuto affrontare Pietro Corredig e Sonia Borghese in questi giorni in cui si chiudevano le iscrizioni per due appuntamenti concomitanti: la settima prova del Campionato Europeo Rally storici in Spagna e la gara di casa valida per il Campionato Italiano, il rally Alpi Orientali che si terranno il primo fine settimana di settembre. Difendere la posizione nel Campionato Europeo o gareggiare nel Campionato Italiano?
Ovviamente andranno a “tavoletta” dove li porta il cuore: in giro per le Valli del Natisone e del Torre a bordo della loro fida Bmw 2002 gruppo 2 che tante soddisfazioni ha già regalato loro nel corso delle prime gare di quest’anno, con la vittoria di classe in tutte le gare disputate e sempre a podio nella propria categoria nelle gare valide per il Campionato Europeo.
Grazie agli splendidi risultati ottenuti al rally Costa Smeralda, Vltava Rally in Repubblica Ceca, rally Campagnolo, Mecsek rally in Ungheria e rally di Weiz in Austria, l’equipaggio di San Pietro al Natisone si trova attualmente in seconda posizione di classe nel Campionato Italiano ed in testa alla classifica assoluta nel Campionato Europeo.
Con questa scelta la coppia friulana spera di sfruttare il vantaggio di correre in casa per migliorare la posizione nel Campionato italiano, rinviando agli ultimi due appuntamenti dell’Europeo che si disputeranno all’Elba e a Sanremo con la possibilità di giocarsi il titolo nel Campionato Fia.

—^—

In copertina, la coppia Pietro Corredig e Sonia Borghese sulla mitica Bmw 2002.

Hits: 622

, , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento