È stata accesa la macchina organizzativa dello “Sport Camp”, centro estivo gestito da Sporting Latisana, grazie al sostegno del Comune. Le iscrizioni sono aperte alla segreteria del centro sportivo in Via Istria 13. «I centri estivi sono un servizio ad alta valenza educativa e sociale che sta particolarmente a cuore a questa Amministrazione Comunale – ha fatto sapere Denisa Pitton, assessore alle politiche sociali e servizio sociale e politiche Giovanili del Comune di Latisana -. Nel periodo di chiusura delle scuole rappresentano un’opportunità sia per le famiglie, che quest’anno, con buon anticipo, possono organizzarsi per conciliare impegni lavorativi e cura dei figli, potendo contare su rette di frequenza invariate e su un servizio di pre e post accoglienza che garantisce fino a 10 ore giornaliere, sia per i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze, che possono vivere importanti momenti di socializzazione, fondamentali per lo sviluppo e la crescita di ogni individuo. Proprio i più giovani hanno maggiormente patito le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria. Il nostro obiettivo è quello di sostenerli il più possibile nelle attività ludiche, sportive e ricreative che abbiamo voluto implementare anche con l’auspicato coinvolgimento delle realtà associative del territorio, per un reale ritorno alla “normalità”».

Anche quest’anno le attività per i bambini e ragazzi tra i 6 e i 14 anni partiranno il 13 giugno per concludersi a settembre, il 2. Al momento non è ancora chiaro quali saranno le regole Covid da seguire tanto che «ci atterremo alla normativa attualmente in vigore – ha ricordato il direttore di Sporting Latisana, Nicola Di Benedetto -. Come lo scorso anno i bambini saranno divisi sulla base delle indicazioni fornite dalla normativa e saranno ospitati dalle palestre del centro studi, delle scuole medie e delle scuole elementari. Ciò non toglie che le cose potranno cambiare in corso d’opera, sulla base delle indicazioni ministeriali». Dal 4 al 29 luglio, partirà anche la “sezione cuccioli”, per i piccolissimi tra i 3 e 5 anni, ospitata nella scuola d’infanzia di Gorgo. «Negli ultimi due anni, nonostante le note difficoltà – ha precisato Di Benedetto -, non solo abbiamo raggiunto il sold out per tutte le fasce di età, ma abbiamo anche elaborato un protocollo tale da garantire, nei limiti del possibile, e nel pieno rispetto della norma, tutti i criteri di sicurezza».

In quanto alle novità per il 2022, il centro estivo prevedrà anche «due gite fuori porta e, a termine delle attività, una festa al parco Gaspari. Un appuntamento a cui saranno invitati tutti i bimbi e ragazzi iscritti nel corso dell’estate», e che, ha aggiunto l’assessore, «vuole essere un momento di aggregazione anche per le famiglie». In conclusione Di Benedetto ha chiamato a raccolta tutte le associazioni sportive e culturali del territorio: «Ci farebbe piacere si unissero alle attività per arricchire ulteriormente la proposta progettuale destinata al territorio. Ci stiamo già muovendo in tal senso, ma nuove proposte sono sempre ben accette».

Info su www.sportinglatisana.it

—^—

In copertina, ecco una bella immagine dei centri estivi organizzati a Latisana.

 

Hits: 33

, , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento