Dopo il successo della prima edizione, ritorna domani, 23 giugno a Campolongo al Torre il secondo trofeo di Ciclostaffetta a squadre 4 per un’ora, che mira a raccogliere fondi a favore della Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt) del Friuli Venezia Giulia. La manifestazione sportiva è organizzata dalla società Asd Ronchi di ciclismo, con il patrocinio del Comune di Campolongo Topogliano e la collaborazione del gruppo Ana locale.
“Una manifestazione sportiva che promuove la prevenzione grazie alla generosità dei tanti volontari e dei partecipanti”, ha esordito il presidente del Consiglio regionale, Mauro Bordin, intervenuto alla presentazione della gara nella sede della Regione Fvg di via Sabbadini, a Udine, sottolineando la “fortuna di poter conoscere giorno dopo giorno le molteplici realtà associative del Friuli Venezia Giulia”.

“L’istituzione del Consiglio regionale ha il dovere di stare vicino e sostenere coloro che organizzano eventi di questo tipo, in particolare – ha aggiunto il presidente – quando associazioni vitali e forti che si occupano di sport decidono di dare un aiuto concreto ad altre realtà che lottano contro una delle patologie più diffuse, quale il tumore. Avere una vita sempre più lunga è certamente una fortuna, ma purtroppo ci espone con maggiore frequenza alle malattie”.
“Per garantire un livello socio-assistenziale di qualità, i fondi da soli non sono sufficienti. Il sistema pubblico, infatti, ha bisogno del volontariato. Il Friuli Venezia Giulia – ha continuato il massimo esponente dell’Assemblea legislativa regionale – è un esempio virtuoso, di cui andare orgogliosi, di sinergia fra istituzioni, realtà associative e soggetti privati”. Secondo Bordin “la prevenzione attraverso lo sport è un tema di grande rilevanza per la salute. L’attività fisica offre benefici importanti contribuendo a prevenire molte malattie, migliorando la qualità della vita”.
“La prevenzione quale stile di vita e potente arma gratuita per tenere più bassa possibile la percentuale di rischio di tumore”, è stato il tema sviluppato dal presidente Lilt del Fvg, Giorgio Arpino, che ha voluto sottolineare l’importanza di una sana alimentazione e di un’attività fisica regolare. È toccato poi all’associazione organizzatrice del Trofeo Ciclostaffetta, Asd Ronchi ciclismo, presente con il presidente Bruno Chiarvesio, il vicepresidente Gianni Piran e l’ideatore Remo Portelli, presentare i protagonisti, i contenuti e il percorso dell’evento. Tra gli intervenuti il sindaco di Campolongo Topogliano, Gabriele Gregorat, che si è detto orgoglioso di ospitare la manifestazione, e l’assessore allo sport di Ronchi dei Legionari, Alessandro Bassi.

—^—

In copertina, il presidente Mauro Bordin con l’ingegner Giorgio Arpino; all’interno, due immagini della presentazione nella sede della Regione Fvg a Udine.

Views: 78

, , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento