“Trieste, le piazze: angoli nascosti & scorci inconsueti”: la città mutando nel corso dei secoli ha oscurato l‘intreccio delle sue origini, alcune piazze più di altre mostrano però suggestive tracce del passato e possono svelare molto della Trieste in cui viviamo. Ed è quanto intende dimostrare Altamarea, l’associazione guidata da Rina Anna Rusconi, nell’ambito dell’iniziativa “Trieste, mosaico di culture 2021”. L’appuntamento è per dopodomani, 17 settembre. L’itinerario toccherà Piazza della Borsa, Piazza Piccola, Piazza Barbacan, Piazza Hortis, Piazza Santa Lucia, Piazza Cavana. “Scopriremo – anticipa Altamarea – i segni del tempo dal periodo romano a quello medievale e neoclassico, ma anche la loro affascianante evoluzione tra curiosità, aneddoti, personaggi, tradizioni e costumi, storie e leggende che le hanno animate. Letture dal vivo di alcune delle poesie in dialetto triestino di Claudio Grisancich. Alioša Saxida alla fisarmonica e Michele Černic al violino ci faranno ascoltare, riarrangiate, alcune delle più famose canzoni triestine d’autore per rivivere le atmosfere popolari più caratteristiche di Trieste”. Ritrovo: ore 17.10, incontro con Rina Anna Rusconi e con la guida Donata Ursini in Via Einaudi, 1, difronte al negozio Tipicamente Triestino. Quote di partecipazione: 10 euro; 5 dai 12 anni ai 18; gratis minori di 12. Info & prenotazioni: Rina Anna Rusconi, presidente Associazione Altamarea Trieste Whatsapp: 347.2112218 – e-mail: rinaanna.rusconi@gmail.com – www.altamareatrieste.eu

***

Per “Piacevolmente Carso”, domenica 19 settembre la cooperativa Curiosi di natura propone dalle 9.30 alle 12.30 un’escursione su “Il Sentiero della Salvia e il Monte Babica”, vicino al paese di Santa Croce (Trieste). Una visita guidata lungo il ciglione carsico, su un sentiero panoramico vicino alla più nota Strada della Salvia: tra boschi, pietraie e cespugli profumati di salvia, con viste sul golfo, dall’Istria a Grado. Percorso ombreggiato, su un dislivello di soli 80 metri. Ritrovo alle 9.10 all’incrocio fra la Strada Provinciale 1 verso la strada Costiera (ingresso della Protezione Civile, vicino ai campi sportivi di Santa Croce). Bus 44 da Trieste. Seguirà la possibilità di pranzare nei ristoratori tipici di “Sapori del Carso”, con un buono sconto del 10%. Quote di partecipazione: 10 euro; 5 per i minori di 14 anni; gratis per i minori di 6. Prenotazioni alla mail curiosidinatura@gmail.com o al 340.5569374. Altre informazioni sul sito www.curiosidinatura.it

—^—

In copertina, una vecchia raffigurazione di piazza della Borsa.

Hits: 113

, , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento