di Silvio Bini

Quante proposte in questi ultimi giorni di settembre a Palazzolo dello Stella! Domenica prossima, nell’ambito della manifestazione nazionale di “Plastic Free”, ci sarà una raccolta di plastica abbandonata nel territorio comunale, a cui potranno partecipare tutti i cittadini organizzata dal referente locale dell’associazione, Marco Tollon. Art&Stella collaborerà con un’iniziativa rivolta a bambini e ragazzi delle scuole locali, cui è stato dato il nome (artisticamente corretto) di “Plasticacca”. Sarà un concorso di disegni o di opere creative con materiale di riciclo, con il fine di sensibilizzare le nuove generazioni ad un corretto consumo, contro gli sprechi e la maleducazione ambientale. I lavori saranno raccolti al mercato agricolo di domani. L’iniziativa di “Plastic Free” prevede il ritrovo dei partecipanti, alle 9 di domenica, presso lo Spazio d’arte di Via Roma 81. Patrocinata dall’Amministrazione comunale, la manifestazione sarà supportata, oltre che da Art&Stella, dal Gruppo degli Alpini e dalla Protezione Civile.

Quanta plastica si produce!


Durante ancora la manifestazione di “Plastic Free”, in piazza Luigi Bini, e sempre domenica, alle ore 11, per iniziativa di Art&Stella, verranno premiati tre giovani palazzolesi che, nel 2021 si sono distinti per importanti risultati conseguiti in vari campi. Sono: Gabriele Gregoratti, 22 anni, progettista di dispositivi elettronici all’Ame srl di Palmanova, che ha prodotto una centralina per la gestione di luci aggiuntive per Automotive Tuning; Andrea Pitton, 16 anni, terzo anno di chimica al Malignani di Cervignano, primo classificato alla fase regionale delle Olimpiadi delle Scienze naturali e Mauro Zago, corrispondente di Friuligol, per il calcio della Bassa friulana.


E negli stessi giorni, la Pro Loco di Palazzolo riproporrà “Palassȏl in fieste”, nell’area festeggiamenti. Oggi, alle 19, verranno aperti i chioschi e l’enoteca. Alle 21 ci sarà il concerto Senza Confine della coverband dei Nomadi. Domani, alle 21, ci sarà Palassȏl in Rock con la partecipazione di Rp (Rock italiano), Magenta (Electro Rock italiano), Mr Seattle (Grunge 90), Jabberwock (Cover rock 1970-2000). Domenica seguirà il tradizionale Pranzo paesano (ore 12.30), preceduto da uno spettacolo per i bambini a cura di Maravèe Animazioni. Alle 15, gran finale con la Tombolissima. L’ingresso è consentito solo con il Gren pass. Per informazioni telefonare al 347.4442774 o e-mail propalazzolo@propalazzolo.it
Inoltre, l’associazione Art&Stella, guidata dal dinamico “mecenate”, Massimo Pitton, promotore e protettore di artisti ed arti, ha rilanciato la Mostra fotografica in centro, a Palazzolo, con le opere di Ornella Bella Volpetti, esposte al bar Dolce Gelato, di Pierangelo Marchesi in caffè Centro e di Roberto Clozza al bar Alla Frasca, con la preziosa collaborazione del Circolo fotografico Anaxum di Precenicco. Interessante si rivela poi la mostra di pittura, organizzata al Bar Marinetta nella vicina Marano Lagunare (fino al 10 ottobre) con le opere di Nada Moretto, l’artista dei fiori dell’anima, che vanta numerose esposizioni in Italia e all’estero.

I fiori di Nada Moretto.

 

Hits: 147

, , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento