L’Altopiano di Piancavallo, in piena stagione turistica invernale, può contare su una rete elettrica di ultima generazione. E-Distribuzione, la Società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, ha infatti completato un articolato programma di importanti interventi di ammodernamento della rete elettrica nella nota località avianese, all’interno del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane, assiduamente frequentata da appassionati di sport ed escursionismo, sia nel periodo estivo che soprattutto in quello invernale, grazie alla numerosa presenza di attrezzati impianti sciistici.


I lavori sono stati sviluppati su più fronti ed hanno consentito una riqualificazione degli impianti di distribuzione dell’energia elettrica, a beneficio dell’ambiente e della qualità del servizio elettrico fornito agli utenti ed ai turisti. In una prima fase, a valle di un’attenta attività di progettazione rispettosa delle caratteristiche di pregio di questi luoghi, si è proceduto alla realizzazione di un nuovo elettrodotto interrato in media tensione a 20.000 Volt della lunghezza di circa 5,2 km, intervento che ha consentito la demolizione di gran parte della rete elettrica aerea in conduttori nudi presente nella rinomata meta turistica. Contestualmente, è stato condotto l’ammodernamento anche delle cabine secondarie presenti in loco.
Nell’ambito del “Progetto Resilienza” che E-Distribuzione sta portando avanti in tutto il territorio regionale in accordo con Arera (Autorità di regolazione per -energia reti e ambiente), è stata pianificata anche la realizzazione di un nuovo importante elettrodotto interrato che partirà dalla cabina primaria in località Giais e che giungerà fino a Piancavallo, per una lunghezza complessiva di circa 25 chilometri. L’intervento sarà completato entro il 2022.
«Il nostro piano di attività – sottolinea Carlo Spigarolo, responsabile E-Distribuzione Sviluppo Rete Area Nord – è frutto della fondamentale collaborazione maturata tra i tecnici di E-Distribuzione e le Amministrazioni ed Enti del territorio che ha permesso di concertare e realizzare lavori importanti, che avranno benefici sulla qualità del servizio elettrico dei cittadini, delle attività locali, del settore turistico, e dunque sulla valorizzazione complessiva della comunità».
Gli interventi sono stati condivisi col Comune di Aviano che, conoscendo bene l’importanza della località per il richiamo turistico, si è reso disponibile per una sinergica collaborazione. «I lavori effettuati da E-Distribuzione in località Piancavallo – ha affermato, infatti, il pro-sindaco Danilo Signore – sono l’evidente dimostrazione dell’interesse e dell’importanza che riveste la stazione turistica di Piancavallo, unica nella Destra Tagliamento e una tra le maggiori dell’intero Triveneto. L’Amministrazione comunale esprime la piena soddisfazione per il notevole progetto programmato e in gran parte realizzato. Il generale miglioramento dei servizi rende ancora più appetibile la località».
Importanti iniziative hanno interessato anche la rete elettrica aerea che alimenta gli impianti sciistici di risalita: con PromoTurismoFvg, che gestisce tra gli altri il polo sciistico di Piancavallo, sono stati concordati una serie di interventi di manutenzione straordinaria dei sostegni esistenti, danneggiati in passato da valanghe nevose, e interventi di rafforzamento delle linee presenti in quota, così da incrementare l’affidabilità della rete elettrica e con essa assicurare standard di servizio ancora migliori rispetto al passato.

—^—

In copertina, Piancavallo sotto la neve e all’interno un momento dei lavori per la nuova linea elettrica.

 

Hits: 615

, , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento