Una pordenonese alla New York University. E’ Laura Valeri che oggi ci aiuterà a capire meglio la transizione americana da Donald Trump a Joe Biden nella giornata di avvio ufficiale della nuova presidenza, il tutto in mezzo agli innumerevoli problemi causati dal propagarsi del Covid-19. Si conclude, infatti, la serie di tre appuntamenti con altrettanti corregionali del Friuli Venezia Giulia stabilitisi in diverse città Usa per comprendere meglio cosa sta succedendo Oltreoceano e quale futuro aspettarsi nei rapporti con l’Italia e la nostra regione. Gli incontri, come è noto, fanno parte del Focus speciale sugli Stati Uniti d’America nell’ambito del progetto “4 Chiacchiere con…” dell’Ente Friulano Assistenza Sociale Culturale Emigranti di Pordenone, che nonostante le limitazioni ai viaggi determinate dalla situazione sanitaria continua in questo modo a mantenere vivo il legame con i corregionali all’Estero.
Non potendo esserci incontri in presenza, l’attività si è strutturata online sulla pagina Facebook “EFASCE – Pordenonesi nel Mondo” e sui canali YouTube e LinkedIn “Pordenonesi nel mondo”. In questi spazi digitali si svolgono interviste in diretta (che possono poi essere riviste) sia con i giovani della recente emigrazione che con i corregionali da più tempo all’estero o i discendenti di emigranti friulani.
Il Focus Usa si concluderà, dunque, oggi 20 gennaio: alle 18 appuntamento online con la Grande Mela, dove qui vive Laura Valeri, che lavora alla New York University ed è originaria appunto di Pordenone. Diventata cittadina americana, racconterà la sua vita newyorkese tra sfide professionali e passioni, come quella della famosa Maratona. Laura Valeri sarà intervistata in diretta da Michele Morassut, della segreteria Efasce, assieme al presidente Gino Gregoris.

—^—

In copertina, la pordenonese Laura Valeri che vive a New York.

 

Hits: 65

, , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento