Il 4 marzo prossimo cesseranno la validità e l’utilizzo degli albi cartacei circoscrizionali dei Tribunali e i consulenti tecnici d’ufficio e i periti gli iscritti che non avranno confermato la propria iscrizione nel nuovo portale online non potranno più beneficiare dell”inserimento gratuito, ma dovranno presentare una domanda di nuova iscrizione, pagando il relativo bollo e tassa di concessione governativa: lo comunica in una nota la Camera di Commercio di Pordenone-Udine.
La campagna informativa è promossa da Unioncamere e Ministero della Giustizia, che comunicano l’avvenuta apertura del Portale “ctu, periti ed esperti nazionali”, a cui appunto entro il 4 marzo ctu e periti già iscritti negli albi cartacei rinnoveranno gratuitamente l’iscrizione online.
Per ciò che riguarda, invece, le nuove iscrizioni, solo per i ctu, ogni anno, sono previste due finestre temporali: dal 1 marzo al 30 aprile e dal 1 settembre al 31 ottobre; per le nuove iscrizioni dei periti non sono previste specifiche finestre temporali. Per maggiori informazioni consultare l’apposito pagina sul sito del Ministero della Giustizia al link apposito del sito www.giustizia.it

—^—

In copertina, ecco un’immagine del Tribunale di Udine.

Views: 6

, , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from friulivg.it

Lascia un commento